PROGETTO GIOVANI CORNEDO

LE OPPORTUNITA’ EUROPEE AI TEMPI DELLO SMART WORKING

Mercoledì 02 Marzo 2022, ore 16.00 – 20.00
c/o FABER BOX

Viale Tito Livio n. 23-25 – 36015 Schio VI

Il 2 maggio 2018 la Commissione europea ha adottato la sua prima proposta sul bilancio a lungo termine
dell’UE, il pacchetto relativo al quadro finanziario pluriennale (QFP) per il periodo 2021-2027. Per
rispondere alle conseguenze economiche e sociali della pandemia di Covid-19, il 27 maggio 2020 la
Commissione ha proposto un bilancio a lungo termine rinnovato dell’UE.
La proposta comprende uno strumento di emergenza per la ripresa, Next Generation EU, inteso a
contribuire a riparare i danni immediati causati dalla pandemia di Covid-19 e ad avviare la ripresa.
La proposta della Commissione prevede un bilancio settennale dell’UE pari a 1.850 miliardi di EUR:
● un bilancio a lungo termine riveduto dell’UE pari a 1 100 miliardi di EUR per il periodo 2021-2027
● un rafforzamento temporaneo di 750 miliardi di EUR – Next Generation EU

Il workshop ha l’obiettivo di presentare gli “strumenti” che aiuteranno i
partecipanti ad orientarsi e a prepararsi alle nuove sfide per essere pronti, in tempo utile, a contribuire alla
ripresa anche con il supporto dei nuovi fondi previsti per il periodo.


Dettaglio programma
Ore 16.00 Accoglimento e registrazione partecipanti
Ore 16.15 Saluti istituzionali
Ore 16.30 Introduzione al progetto “Donne protagoniste dell’innovazione”
Paolo Zaramella
Ore 16.45 Le nuove opportunità europee
Marco Boaria, Alda + Srl Benefit Corporation
Ore 19.30 Dibattito e conclusioni


Il Workshop proposto è a partecipazione GRATUITA
NB: Sarà possibile accedere al Workshop solo se in possesso di Green Pass
e previa compilazione del modulo al seguente LINK