PROGETTO GIOVANI CORNEDO

POETRY SLAM, OPEN MIC, POESIA PERFORMATIVA

Due eventi dedicati alla poesia in Biblioteca a Cornedo Vicentino

Grazie alla collaborazione con il Collettivo “Rimescolate”, in Biblioteca a Cornedo Vicentino prendono vita due appuntamenti gratuiti dedicati alla poesia, con sfide e spettacoli in cui verranno lette, ascoltate e condivise le poesie dei partecipanti e nei quali il pubblico sarà il vero protagonista: i partecipanti agli eventi interessati potranno infatti leggere e presentare le loro poesie durante la serata, in modo volontario e spontaneo.

Sabato 30 aprile 2022 – ore 20.30
OPEN MIC + SPETTACOLO DI POESIA PERFORMATIVA
Special Guest Giuliano Logos con lo spettacolo “Möbius”

Sabato 21 maggio – ore 20.30
POETRY SLAM
“Battaglia” tra poeti

Entrambi gli eventi si terranno presso il Salone Nobile della Biblioteca di Cornedo Vicentino, alle ore 20.30.

Ingresso gratuito.

Che cos’è la Poetry Slam

Un Poetry Slam è uno spettacolo di poesia performativa, una “battaglia” tra poeti che, a turno, dimostreranno le proprie capacità davanti a una giuria scelta casualmente tra il pubblico, vero protagonista della serata.
La sfida non ha carattere competitivo e serve principalmente come format per rendere la serata intrattenente e coinvolgente.
Ci sono tre semplici regole:
1) Ogni componimento presentato deve essere originale e scritto dalla penna del partecipante.
2) Non possono essere usati oggetti dì scena né basi musicali. Gli unici mezzi concessi sono la voce ed il corpo.
3) La durata di ciascuna performance non dovrà essere superiore a tre minuti. Si concedono comunque dieci secondi di tolleranza.
Ogni poeta avrà a disposizione due manche per recitare le sue poesie, dopodiché ci sarà una finale con i poeti che avranno totalizzato il voto più alto sommando quelli delle due manche.
Questo regolamento è quello ufficiale dettato dalla LIPS. La versione estesa può essere consultata a questo link:
https://www.lipslam.it/lips/regolamentocampionato/

Che cos’è l’Open Mic

L’open mic, o microfono aperto, è il ritorno alla parola condivisa, che sia questa letta, cantata, urlata o spezzata in gola, purché orale e libera. E’ un momento in cui viene data a chiunque la possibilità di potersi esprimere e mettersi in gioco di fronte ad un pubblico. Se vi stuzzica l’idea, se avete qualche rima nel cassetto che volete condividere, se volete partecipare a questo open mic, mandate la vostra candidatura via mail a rimescolate@gmail.com

Möbius – di Giuliano Logos

MOBIUS è uno spettacolo interattivo di poesia performativa, la disciplina che riporta l’arte dei versi al tempo in cui occupavano uno spazio fisico nell’ambiente, nel corpo, nell’aria e nell’area tra performer e pubblico, tra palco e platea.

Per portare all’estremo questo tipo di ricerca, MOBIUS si articola in uno storytelling la cui trama si ramifica ad albero è definita in tempo reale dalle scelte del pubblico: la storia narrata, e i suoi possibili finali multipli, compongono la cornice narrativa entro la quale vengono racchiuse le esecuzioni di poesia.

I temi trattati, edulcorati dalla cornice fantascientifica incentrata sui viaggi nel tempo, spaziano dal rapporto tra individuo moderno e società alla ricerca del proprio scopo ultimo.

Vuoi saperne di più sul Collettivo Rimescolate?

Pagina Facebook —> clicca qui
Pagina Instagram —> clicca qui

VUOI SAPERNE DI PIU’?
Scrivi alla mail progettogiovani@comune.cornedo-vicentino.vi.it o al numero 3490067353